FSMNews

Il parente di Zara, Inditex, ha appena annunciato un profitto massiccio del 18% nel primo trimestre dell'anno fiscale. Le vendite di successo dalle sue espansioni globali hanno aiutato l'azienda totalmente e quindi i profitti aumentano alla suddetta percentuale. 

Mercoledì, Inditex ha dichiarato ai cronisti che il suo utile netto per il periodo da Febbraio ad Aprile è salito a 654 milioni di euro ($734 milioni) in contrasto con i $554 milioni dell'esito dell'anno precedente. Le vendite sono cresciute rispettivamente da 14% a 5,6 miliardi di euro.

Secondo l'azienda, il boom massiccio è stato il risultato del successo delle sue espansioni globali tramite la construzione dei negozi fisici e di quelli virtuali, contando le quattro ultime creazioni online di Zara nei paesi dell’Asia Sudorientale come la Thailandia, la Malesia, il Singapore ed il Vietnam.

 "Inditex continua a sfruttare l'andamento di una crescita più debole delle vendite al dettaglio nei negozi di mattoni e malta e le difficoltà di mercato di alcuni rivenditori di moda", ha dichiarato l'analista Jon Copestake. "Parte della ragione di questo è l'impegno rapido della catena di moda alle strategie multicanali e online, con l'impresa che espande la propria offerta online in Asia fortemente nell'ultimo trimestre." 

"Un altro fattore sono i vari mercati che hanno lavorato ad una presenza e il numero di marche con cui opera.” Ha spiegato ulteriormente Copestake.

Tuttavia, anche se la maggior parte dei costi della produzione sono in euro, Inditex è profondamente aperto a scambiare instabilità; contando le riduzioni della sterlina Britannica, poiché una quantità pesante di vendite è stata creata esternamente dall'Europa.

Nel primo trimestre, i danni sulle attività di scambio sono saliti a 4 milioni di euro, contro i 2 milioni di euro dell'anno precedente.      

"Con gli effetti di valuta che sembrano generalmente neutrali per il resto dell'anno, sia in termini di traduzione che di transazione, vediamo un anno di buona crescita dei guadagni e un aumento dei margini a Inditex". Ha commentato Anne Critchlow, analista presso Societe Generale.

In termini di vendite, Inditex è riuscita a raggiungere i primi livelli a differenza dei suoi rivali di H&M e Forever 21. L'Inditex, come strategia, è veloce ad adattarsi alle tendenze della moda e produrre disegni con originalità e creatività.

Amancio Ortega ha fondato Inditex nel 1975 e ha un elenco di famosi marchi di moda come Massimo Dutti, Zara, Bershka e Pull & Bear, con tutti questi complessivi fino a 7.385 negozi fisici a livello globale.

Prestazione Commerciale

FSMNews

Nonostante le buone notizie, le azioni di Inditex sono scese nelle prime ore di commercio in Spagna. Al momento della scrittura, gli scambi del gigante al dettaglio sono diminuiti -1,14% a -0,40, chiusi a 34,82 mentre hanno un picco corto di 35,19 e un minimo di 34,62. 

Nel frattempo, il livello di RSI di Inditex continuò a scendere a 35,42, mentre la sua Curva di Coppock è calata molto più in basso a -2,09. Il titolo è attualmente in una regione negativa, per cui sarebbe raccomandata un Sell.   

FSM Notizie è un sito web di notizie aggiornate sugli avvenimenti del mercato azionario, i regni finanziari e l'economia mondiale. Iscriviti per educarti ulteriormente sul settore nel quale stai per partecipare. FSM Notizie è qui per te.