FSMNews

Il Yuan Cinese si scambia vicino ai suoi 8 mesi di picco nelle sue recenti sessioni. È sostenuto da una robusta manutenzione della banca centrale e dai dati sull'economia della Cina in cui si prevede di produrre risultati positivi per il secondo trimestre.

FSMNews

Il Yuan contro il dollaro ha aggiunto 0,07% nel suo recente scambio al momento della scrittura. Come è stato osservato, è stato il più alto dal Novembre del 2016. Nel grafico di sopra, è stato visto l'ultima volta a 0.1477 con una forte quantità di rialzi che sostengono l'aumento.

Per quanto riguarda il suo livello di RSI, la coppia ha appena superato la gamma di 70 con un commercio specifico a 70,09. L'ultima volta che aveva raggiunto questo livello è stato il mese scorso ed è vicino a essere contrassegnato come ipercomprato.

Ancora più, la curva di Coppock ha rispecchiato l'aumento della negozazione con 0,89. Nonostante sia basso nella regione positiva, un Buy sarebbe molto raccomandato per il fatto che potrà ancora aumentare nei prossimi periodi. 

Effetto Economico  

La Banca Popolare Cinese ha mantenuto la propria quotidianità al livello più stabile fin dal 4 Novembre 2016. Il tasso offshore è sceso di 0,06 in percentuale a 6,7699 corrispondentemente. 

Negli ultimi tre mesi a Giugno, lo sviluppo del prodotto interno lordo Cinese è salito al 6,9%, ritenuto di avere superato la stima del 6,8% della crescita. Da aggiungere, i seguenti fattori hanno anche superato le stime di diversi analisti: la produzione industriale per Giugno, l'investimento degli asset e i dati sulle vendite al dettaglio.    

Con questi risultati, la Cina sta progettando di mettere più impegno sul Yuan e renderlo più basato sul mercato, in quanto questo può spingere il Yuan ad una globalizzazione di moneta in seguito, ha affermato di recente il Presidente Xi Jinping alla conferenza biennale della National Financial Work Conference.    

"Il sentimento sul yuan è relativamente buono in quanto i responsabili politici sembrano favorire una valuta stabile che fluttua in una gamma ristretta," ha dichiarato ai giornalisti l'economista della Oversea-Chinese Banking Corp, Tommy Xie." Il yuan sarà guidato dal dollaro per il resto del 2017, e non ci sono motivi nazionali più importanti per la valuta da deprezzare. Terminerà l'anno da 6,8 a 6,9 dollari. "

La settimana scorsa, il Yuan è stato visto al 0,5 percento che ha considerato un aumento dai record precedenti. Si ritiene che sia il livello più forte in otto mesi, mentre il dollaro è precipitato esattamente all'1,3%. Le fonti prevedono che il Yuan si arrotonderà nel 2017 al livello di 6,92 contro il dollaro. 

FSM Notizie è un sito web di notizie aggiornate sugli avvenimenti del mercato azionario, i regni finanziari e l'economia mondiale. Iscriviti per educarti ulteriormente sul settore nel quale stai per partecipare. FSM Notizie è qui per te.